Differenziamo Alghero e logo comune

SE AMI ALGHERO, MANTIENILA PULITA. IL MESSAGGIO DELL’ASSESSORE SELVA

12 Gennaio 2018

Da diverso tempo, purtroppo, è sotto gli occhi di tutti come le oasi ecologiche, soprattutto quelle poste tra la città e le zone rurali di Alghero, vengano riempite di rifiuti di ogni genere, compresi rifiuti ingombranti.

Dobbiamo constatare, inoltre, che l’inciviltà di alcuni cittadini vanifica completamente lo sforzo della maggioranza della cittadinanza algherese che si sforza, malgrado nella propria zona non sia partito ancora il servizio porta a porta, ad effettuare una raccolta differenziata di qualità. I gesti incivili fanno male all’ambiente, alla città e alle tasche dei cittadini a causa dell’aumento dei costi dovuti alla pulizia straordinaria delle aree.

 

Per questi motivi, nel mentre come amministrazione stiamo individuando le aree in cui installare delle isole ecologiche informatizzate dotate di sistema di videosorveglianza e accesso controllato, trovo doveroso invitare tutti a servirsi maggiormente degli ecocentri dove poter conferire plastica, carta, vetro e tutti i tipi di oggetti o materiali ovviamente in maniera differenziata, oltre agli sfalci vegetali e ai rifiuti ingombranti. Per questi ultimi, inoltre, ricordo che è attivo il servizio di ritiro gratuito a domicilio prenotabile al numero verde 800 54 39 99 dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00.

Di seguito riportiamo gli orari di apertura dei due ecocentri:

Galboneddu: dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00

Ungias Galanté: dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00.

 

Ci affidiamo al buon senso dei cittadini, all’aiuto di tutti a rispettare le regole emanate dagli uffici. Un senso di civiltà e anche di collaborazione da parte dei cittadini per migliorare questa città che fino a poco tempo fa era fanalino di coda della Sardegna in termini di raccolta differenziata.

 

l’Assessore all’Ambiente

Raniero SELVA